Il primo talk di Apiantide: il resoconto

Lo scorso sabato, grazie al patrocinio della Città di Angera abbiamo tenuto il primo incontro pubblico dell'associazione Apiantide. Il materiale presentato è stato ben apprezzato dalla ventina di persone presenti. La qualità della platea è stata molto alta: naturalisti riconosciuti, rappresentanti di associazioni apistiche e di associazioni di categoria, rappresentanti delle istituzioni, tra i quali un sindaco e un vicesindaco, giornalisti, Cittadini di Apiantide e anche qualche curioso amante dell'ambiente. Possiamo dire che l'obbiettivo è stato raggiunto.

La Campagna "Progetto Evodia" ti regala 50 semi dell'albero del miele

Li abbiamo appena raccolti e li puoi avere a stretto giro posta in una confezione che ne contiene almeno 50. Sono i semi di Evodia Tetradium Daniellii che pianteremo anche nel campo laboratorio di Apiantide insieme agli esemplari già cresciuti quest'anno. Con la campagna "Progetto Evodia" puntiamo a creare una vera e propria "Spa per Api" nei campi che stiamo allestendo, con la presenza di decine di piante di questa essenza che è, per moltissimi impollinatori, una vera e propria manna: sostienila anche tu con una piccola donazione e ricevi in regalo 50 semi dell'albero del miele, conosciuto anche come Bee-Bee Tree.

I bombi cittadini sono più forti di quelli campagnoli

In questi giorni sui social di Apiantide ci siamo trovati ad argomentare su un assunto che sempre più spesso appare anche sui giornali: gli apoidei urbani prosperano mentre quelli di campagna spesso sono in difficoltà. Difficile a credersi ma ci è capitato di essere attaccati su questo argomento e a poco sono valsi i nostri inviti a consultare i dati reali a riguardo.

I 63 numeri che raccontano la diminuzione degli impollinatori

Grazie all'ISPRA, Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, esiste un bellissimo "quaderno" dal titolo Il declino delle api e degli impollinatori. Le risposte alle domande più frequenti. Una lettura che qui ad Apiantide abbiamo fatto a occhi sgranati. Materiale che spiega esattamente perchè siamo nati come associazione: imperdibile. Qui ne abbiamo realizzato un estratto che contiene quasi esclusivamente numeri... da pazzi. 45 pagine riassunte in 63 numeri. Un esercizio di stile da ripetere.

Che cos'è Apiantide?

Apiantide è un'associazione no profit nata nel luglio 2020 per la salvaguardia, lo studio e lo sviluppo del migliore ambiente per la vita delle api e degli altri insetti impollinatori: un compito che svolge attraverso numerose attività legate al rispetto dell'ecosistema e a una mirata opera di informazione ed educazione.